Il Palio

UN PO’ DI STORIA

Correva l’anno 1585 quando Carlo Emanuele I, duca di Savoia, e la sua sposa, l’infanta di Spagna Caterina d’Austria, di ritorno dal viaggio nuziale passarono a Fossano. Per la coppia regale si organizzarono solenni festeggiamenti e un grande spettacolo pirotecnico. Su queste basi storiche prende vita oggi la sontuosa parata in costume del ’500, folta di personaggi dell’epoca scrupolosamente documentati.

Ancora più antica è la giostra dell’oca, la cui origine risale al ’300: i cavalieri al galoppo dovevano tagliare con la spada la testa di un’oca posta in una cesta. Il gioco, soppresso a metà del ’700, rivive ai giorni nostri in modo non cruento attraverso il tiro con l’arco e la corsa dei cavalli.   

Un tuffo nel passato e nella storia locale che sarà possibile conoscere anche attraverso la mostra a tema che resterà aperta due settimane a ricordo di tanti Fossanesi che del Palio sono stati protagonisti.       

LE NOVITÀ 2015:

• Aspettando il Palio: una settimana di iniziative di ogni tipo per vivere il Palio in modo più consapevole nel contesto di quel tempo: ecco la rappresentazione su Bona di Savoia, la vita scintillante di corte con la cena rinascimentale, le gare degli sbandieratori, la conferenza su giostre e tornei, scene di vita popolana, giochi della tradizione e altro ancora.

 

• Nuova formula per il tiro con l’arco: la gara si svolgerà in quattro fasi: eliminatorie, semifinali, finalina (per il 5°, 6°, 7° posto) e finalissima. I quattro borghi che abbattono più oche accedono alle semifinali; i rimanenti alla finalina. Nelle semifinali i borghi si sfideranno due a due con eliminazione diretta. Nella finalina gareggeranno gli arcieri dei tre borghi esclusi dalle semifinali.

 

• Tempi più veloci: un ritmo più serrato caratterizzerà questa edizione del Palio sia nella sfilata sia nelle gare in modo da coinvolgere maggiormente il pubblico e sollecitare il tifo dei borgatini.   

 

Organizzazione:

Comune di Fossano - Pro loco Fossano

Con il contributo di: Fondazione CRF

 

Media Partnership: La Fedeltà - Cinema Teatro I Portici

Hanno collaborato:

  • Gruppo Sbandieratori “Principi d’Acaja” 
  • Corafo  
  • ARClub Fossano 
  • AGA  
  • Arcobaleno  
  • SerenArte   
  • Compagnia teatrale La Corte dei Folli  
  • Compagnia Masca teatrale    
  • Guide culturali Cicerone   
  • Fondazione Fossano Musica    

Sponsor: Bosio Escavazioni - Bergese foraggi  Tagliata

Albo d'oro dal 1961 ad oggi

2014 Borgo Salice

2013 Borgo San Antonio

2012 Borgo Salice

2011 Borgo Salice

2010 Borgo Romanisio

2009 Borgo Salice

2008 Borgo San Antonio

2007 Borgo Romanisio

2006 Borgo Nuovo

2005 Borgo San Antonio

2004 Borgo San Antonio

2003 Borgo Romanisio

2002 Borgo San Bernardo

2001 Borgo Piazza

2000 Borgo Nuovo

1999 Borgo Piazza

1998 Borgo San Bernardo

1997 Borgo San Bernardo

1996 Borgo San Antonio

1995 Borgo San Bernardo

1994 Borgo San Bernardo

1993 Borgo San Antonio

1992 Borgo Nuovo

1991 Borgo Nuovo

1990 Borgo Nuovo

1989 Borgo San Antonio

1988 Borgo Piazza

1987 Borgo Piazza

1969 Borgo San Antonio

1968 Borgo Piazza

1967 Borgo Piazza

1966 Borgo Piazza

1965 Borgo Vecchio

1964 Borgo Vecchio

1963 Borgo Vecchio

1962 Borgo Vecchio

1961 Borgo San Antonio